Location

 

Zoldo Alto 

Zoldo Alto, inserita al centro delle Dolomiti di Zoldo, è una delle porte di accesso allo Ski Civetta, con oltre 80 km di piste, nonchè punto di partenza per le famose arrampicate sul Civetta. Ricco di cultura, è famoso anche per il suo ottimo gelato artigianale.

Zoldo Alto è un agglomerato sparso di piccole frazioni, ed è composto da due vallate, quella che scende da Forcella Staulanza e quella selvaggia di Goima che scende dal Passo Duran. Caratteristica del paese sono le montagne che la circondano, prime fra tutte il Civetta e il Pelmo, ottime mete di escursioni, arrampicate e vie ferrate e i caratteristici tabià, spesso trasformati in abitazioni per turisti.

D’inverno diventa meta dello sci per la sua vicinanza con uno dei più bei comprensori sciistici, quello dello Ski Civetta, facilmente raggiungibile dalla frazione di Pecol. Per gli amanti del fondo a Zoldo Alto, nei pressi di Palafavera, ci sono invece alcuni anelli, che si sviluppano tra splendidi scenari nel bosco, mentre un attrezzato snowpark illuminato attende i patiti dello snowboard.

In estate la neve lascia spazio a verdi prati e montagne che è bello scoprire a piedi o in mountain bike. Zoldo Alto è punto di partenza per raggiungere il Civetta, le Moiazze e il Pelmo, noti per le loro arrampicate, scalate e vie ferrate. Tra queste, da provare l’escursione che porta al Pelmetto dove ammirare le orme di dinosauri impressi nella roccia, oppure la Via Ferrata degli Alleghesi e quella di Attilio Tissi, tra le più note e apprezzate fra escursionisti ed alpinisti.