Location

 

Sappada 

Sappada sorge ad un'altitudine di 1245 mt. nell'estremità nord-orietale delle Dolomiti tra Cadore e Carnia, al confine tra Veneto, Friuli ed Austria, in una splendida vallata affiancata dal fiume Piave. Circondato da imponenti e suggestivi massicci dolomitici il paesaggio è caratterizzato da verdi pascoli ed estesi boschi di conifere che accolgono ed affascinano il turista.

Una caratteristica del paese è la sua suddivisione in quindici borgate, alcune più recenti e altre più vecchie che col tempo si sono allargate formando l'abitato così com'è oggi. Passeggiando per il paese si possono vedere ancora molte case antiche di legno che sono rimaste più o meno intatte: in particolare si trovano nelle borgate che formano Sappada Vecchia.

Molti sono i motivi che spingono il turista a sciegliere Sappada come meta dela propria vacanza: dagli oltre 20 km. di impianti sciistici per tutti gli appassionati di sci e snowboard durante la stagione invernale, alla possibilità di moltissime escurisoni in quota verso rifugi alpini e/o vette delle magnifiche montagne della valle.

Ma non solo! D'inverno si può pattinare su tre diverse piste di ghiaccio naturale, praticare lo sci di fondo sulle piste dove si allenano alcuni dei migliori fondisti italiani  o ancora divertirsi nel parco divertimenti di Nevelandia con giochi per grandi e bambini e ancora la possibilità di noleggiare motoslitte e quad per escursioni indimenticabili sulla vallata innevata. D'estate sono numerosi i percorsi dove passeggiare a cavallo, in mountain bike o a piedi, se invece siete appassionati di pesca esiste un bellissimo laghetto apposta per voi.

Famose sono le manifestazioni del paese, dove potrete godere dell'accoglienza degli abitanti e della loro allegria durante le sagre e feste Folkloristiche, tipiche dei paesi di montagna, e dove potrete assaggiare i piatti tipici e ascoltare canzoni nel loro dialetto.